Alla ricerca di Rivalta partigiana: ringraziamenti e classifiche

Grazie a tutti i partecipanti, che questa mattina hanno reso viva l’iniziativa.

Grazie all’Amministrazione Comunale, che ha sostenuto economicamente il progetto e che ci è stata vicina nell’organizzazione dell’evento.

Grazie all’ANPI di Rivalta. In particolare grazie a Gino Gallo, il nostro storico di riferimento, e a Elio Marchetti.

Ecco infine le classifiche!

 

Alla ricerca di Rivalta partigiana: il comunicato gara

 

25 APRILE 2018

ALLA RICERCA DI RIVALTA PARTIGIANA: ORIENTEERING STORICO-CULTURALE

 Benvenuti!

Come funziona?

Con una mappa, un testimone, e un foglio informativo ci si muove per le vie di Rivalta Centro alla ricerca dei luoghi legati alla Resistenza e si risponde ad alcune semplici domande su questo argomento.

La mappa indica i luoghi da trovare, il testimone (un foglio di carta con tante caselle) raccoglie le risposte, il foglio informativo aiuta a scegliere la risposta giusta (non è necessario sapere le cose prima: si imparerà per strada, leggendo).

I luoghi da trovare sono indicati sulla carta da un cerchietto rosso. Lì, nella realtà, ci sarà una lanterna bianca e arancione e un cartello che propone una domanda numerata (che ha lo stesso numero del cerchietto indicato in carta) con tre possibili risposte (A, B, C). Per dare la risposta si usa un punzone, anche questo appeso accanto alla lanterna. Con il punzone si lascia una traccia sulla casella opportuna del testimone. Per esempio, se alla domanda 1 ritengo che la risposta giusta sia la C, farò una “punzonatura” nella casella 1C.

I punti indicati in carta si possono visitare nell’ordine che si preferisce, ma è fondamentale dare la risposta nella casella giusta (punzono cioè la risposta alla domanda 1 nella riga 1, la risposta alla 12 nella riga 12, la risposta alla 7 nella riga 7, e così via).

Chi può partecipare?

Si può partecipare individualmente o in gruppo. La partecipazione è gratuita.

Si può fare anche in bicicletta.

Quanto è lungo il percorso?

C’è un percorso corto, di circa 2 km (13 domande) e uno lungo, di circa 5 (17 domande). Per il corto la scala della carta è 1:4000; per il lungo 1:7500.

In bici si può fare solo il percorso lungo.

Chi vince?

La classifica si fa in base al numero di risposte esatte, e solo in caso di parità si considera il tempo impiegato (si piazza meglio chi ci ha messo meno tempo).

Attenzione!

Poiché le strade non sono tutte chiuse al traffico, invitiamo i partecipanti a fare attenzione e a muoversi rispettando il Codice della Strada.

 

Buon divertimento!

Alla ricerca di Rivalta partigiana

Mercoledì 25 aprile vi aspettiamo a Rivalta, dove, in collaborazione con l’ANPI e con il patrocinio del Comune, abbiamo organizzato una gara all’interno del programma delle celebrazioni per la Festa della Liberazione.

Presto pubblicheremo il volantino. In ogni caso possiamo anticipare che la gara si svolgerà la mattina, con prima partenza alle 10.

Sarà una gara a sequenza libera: in ciascun punto di controllo si deve rispondere a una domanda sui partigiani di Rivalta (ma non temete: gli elementi per dare la risposta giusta li avrete tutti a disposizione).

Ci sarà un percorso corto (circa 2 km con 13 punti di controllo) e un percorso lungo (circa 5 km con 17 punti di controllo). Il percorso lungo si potrà fare anche in bicicletta.

Vi aspettiamo numerosi!

 

Bi-Sprint Pellerina 2016: prova l’Orienteering

Domenica 12 giugno 2016 a Torino, Parco della pellerina

A partire dalle ore 10.30 puoi provare l’Orienteering cimentandoti, da solo o con un gruppo di amici, in un percorso non competitivo

Di che cosa si tratta?

Avrai una cartina del parco molto dettagliata, sulla quale saranno indicate delle mete da raggiungere. Il percorso non è predefinito, ma ciascuno lo costruisce a sua misura scegliendo la strada che ritiene migliore per andare da una meta a quella successiva.

Le mete sono contraddistinte da “lanterne” (delle specie di paralumi bianchi e arancioni).

Lanterna e stazione

Vicino a ogni lanterna è fissata una stazione di punzonatura che riporta un codice numerico. Controllando il codice avrai la certezza di aver raggiunto la meta corretta.

Potrai correre oppure camminare. Il percorso non supererà, in linea di massima, i due chilometri.

Tutte le informazioni sulla gara saranno pubblicate su questo blog. Puoi comunque comunicare con noi telefonando allo 011-9047891 o scrivendoci all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com.

Il percorso non competitivo si svolge contemporaneamente a una gara regionale. Avrai quindi la possibilità di vedere anche come funziona una gara vera e propria. Se desideri invece partecipare al percorso competitivo puoi iscriverti alla categoria Direct (scrivi o chiamaci per informazioni in proposito; per la categoria Direct dovrai però portare un certificato medico per attività sportiva non agonistica).

Ritrovo

Il ritrovo è alle ore 9.30, presso il chiosco bar La Tana del Lupo (coordinate GPS 45.085398, 7.634931). Sarà segnalato da cartelli e da una lanterna appesa.

La prima partenza è prevista per le ore 10.30.

Iscrizioni

Puoi iscriverti in anticipo all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com o direttamente sul posto, domenica 12 giugno, a partire dalle ore 9.30 (le iscrizioni saranno accettate fino a esaurimento delle cartine disponibili).

Per il percorso non competitivo il costo è di 2 euro. Se partecipi in gruppo e volete avere più di una cartina, ogni cartina oltre la prima costa 1 euro.

TI ASPETTIAMO!

Bi-sprint Piossasco 2016: Prova l’Orienteering

Sabato 14 maggio 2016 a PiossascoParco Monte San Giorgio

a partire dalle ore 14.00 puoi provare l’Orienteering cimentandoti, da solo o con un gruppo di amici, in un percorso non competitivo

 

Di che cosa si tratta?

Avrai una cartina del parco molto dettagliata, sulla quale saranno indicate delle mete da raggiungere. Il percorso non è predefinito, ma ciascuno lo costruisce a sua misura scegliendo la strada che ritiene migliore per andare da una meta a quella successiva.

Le mete sono contraddistinte da “lanterne” (delle specie di paralumi bianchi e arancioni).

Vicino a ogni lanterna è fissata una stazione di punzonatura che riporta un codice numerico. Controllando il codice avrai la certezza di aver raggiunto la meta corretta. Lanterna e stazione

Potrai correre oppure camminare. Il percorso non supererà, in linea di massima, i due chilometri.

Tutte le informazioni sulla gara saranno pubblicate qui sul sito. Puoi comunque comunicare con noi telefonando allo 011-9047891 o scrivendoci all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com.

Il percorso non competitivo si svolge contemporaneamente a due gare regionali. Avrai quindi la possibilità di vedere anche come funziona una gara vera e propria. Se desideri invece partecipare al percorso competitivo puoi iscriverti alla categoria Direct (leggi il volantino completo, scrivi o chiamaci per informazioni in proposito; dovrai comunque portare un certificato medico per attività sportiva non agonistica).

Ritrovo

Il ritrovo è alle ore 13.00, nei pressi del Bar del Vivaio della Località i Tiri (coordinate GPS 45.002898, 7.456948). Sarà segnalato da cartelli e da una lanterna appesa.

La prima partenza è prevista per le ore 14.00.

Iscrizioni

Puoi iscriverti in anticipo all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com o direttamente sul posto, sabato 14 maggio, a partire dalle ore 13.00 (le iscrizioni saranno accettate fino a esaurimento delle cartine disponibili).

Per il percorso non competitivo il costo è di 2 euro. Se partecipi in gruppo e volete avere più di una cartina, ogni cartina oltre la prima costa 1 euro.

TI ASPETTIAMO!

Gara alla Pellerina: notizie per i principianti

 Sabato 3 ottobre 2015

al Parco della Pellerina di Torino

a partire dalle ore 14.30 puoi provare l’Orienteering cimentandoti, da solo o con un gruppo di amici, in un percorso non competitivo.

Di che cosa si tratta?

Avrai una cartina del parco molto dettagliata, sulla quale saranno indicate delle mete da raggiungere. Il percorso non è predefinito, ma ciascuno lo costruisce a sua misura scegliendo la strada che ritiene migliore per andare da una meta a quella successiva.

Le mete sono contraddistinte da “lanterne” (delle specie di paralumi bianchi e arancioni).

Vicino a ogni lanterna è fissata una stazione di punzonatura che riporta un codice numerico. Controllando il codice avrai la certezza di aver raggiunto la meta corretta. Per confermare il tuo passaggio, dovrai inserire nella stazione una scheda elettronica che porterai con te: la SI-Card. Lanterna e stazione

Potrai correre oppure camminare. Il percorso non supererà, in linea di massima, i due chilometri.

Se vuoi, potrai prendere in prestito una bussola espressamente dedicata all’Orienteering: ci saranno istruttori che ti spiegheranno come usarla.

Tutte le informazioni sulla gara saranno pubblicate via via su questo sito. Puoi comunque comunicare con noi telefonando allo 011-9047891 o scrivendoci all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com.

Il percorso non competitivo si svolge contemporaneamente a una gara regionale. Avrai quindi la possibilità di vedere anche come funziona una gara vera e propria. Se desideri invece partecipare al percorso competitivo puoi iscriverti alla categoria Esordienti.

Ritrovo

Il ritrovo è alle ore 13.30 in corso Appio Claudio 176/2, presso il chiosco bar La Tana del Lupo (coordinate GPS 45.085398, 7.634931). Sarà segnalato da cartelli e da una lanterna appesa.

La prima partenza è prevista per le ore 14.30.

Iscrizioni

Puoi iscriverti in anticipo all’indirizzo email gsport.ori@gmail.com o direttamente sul posto, sabato 3 ottobre, a partire dalle ore 13.30 (le iscrizioni saranno accettate fino a esaurimento delle cartine disponibili).

Per il percorso non competitivo il costo è di 2 euro e comprende anche il noleggio della SI-Card. Se partecipi in gruppo e volete avere più di una cartina, ogni cartina oltre la prima costa 1 euro.

TI ASPETTIAMO!